Costantino Della Gherardesca anche in questo lunedì settembrino ha raccontato una tappa del viaggio di Pechino Express il charity-road show di Rai 2. La terza puntata di Pechino Express passerà alla storia come la più faticosa infatti le coppie concorrenti hanno scalato un vulcano per recuperare il ghiaccio fossile.

Per chi si fosse interrogato tutta la settimana cercando di scoprire i due viaggiatori misteriosi: si da il benvenuto in Ecuador a Philippe Léveillé e Ciccio Sultano due chef stellati che in questa puntata saranno l’handicap per le coppie ultime ma dalla quarta tappa formeranno Gli Stellati una nuova coppia in gara. 

Per gli amanti del gossip si scoprono due coppie a Pechino Express: Naike e Yari, Laura e Andrea. Fariba sentenzia: “Loro hanno i bisogni animali, non sono asessuati come me e Giulia”.

A inizio puntata scopriamo che Luca Tommassini è stato protagonista di un incidente che si è slogato la caviglia così abbandona la scalata al vulcano e anche la coppia per qualche giorno ma Paola Barale porta termine la missione in solitaria riuscendo a classificarsi anche per la prova immunità.

Gli Espatriati vincono la prova immunità contro Gli Artisti e inoltre assegnano il loro handicap Ciccio alla coppia Fratello e Sorella.

Nel tragitto verso Cuenca scatta il secondo bacio live tra Naike e Yari. Dopo una prova al mercato centrale finisce la tappa con la vittoria della coppia Fratello e Sorella, seconde le Persiane e terzi Gli Antipodi.  Naike e Andrea scelgono di donare i € 5.000 della vittoria di tappa a Mani Tese, che si occupa di sviluppo del territorio in Ecuador.

A rischio eliminazione vanno le due coppie dove ci sono gli amori di Pechino Express:  Le Professoresse e Gli Illuminati. I figli di Ornella Muti decidono di eliminare Yari e Pico, Naike lascia la decisione al fratello.