Nuove anticipazioni sulla seconda edizione del reality di Rai 2, confermata l’assenza di Emanuele Filiberto, nel cast il figlio di Gigi D’Alessio e la Casalegno.

Mancano ancora molti mesi ma se ne parla molto della seconda edizione di Pechino Express, il reality on the road di Rai 2 che, nella prima stagione, aveva ottenuto dei buoni risultati d’ascolto. Proprio il successo di critica e pubblico ha convinto i vertici Rai a realizzare una seconda edizione.

Almeno per il momento, non sembra essere confermata la presenza di Emanuele Filiberto alla conduzione di Pechino Express 2. In sostituzione, dicono alcune voci, potrebbe esserci Nicola Savino ma, ospite qualche tempo fa di Victoria Cabello, aveva sarcasticamente dichiarato: ‘Io a Pechino Express? Ho un cognome solo, non va bene…’

Andando oltre la conduzione, si parla già di concorrenti probabili interessati all’adventure reality di Rai 2. Il settimanale Chi anticipa alcuni nomi, Claudio D’Alessio, figlio del più conosciuto Gigi D’Alessio, e la fidanzata Cristina Buccino, già conosciuta per essere stata professoressa a L’Eredità di Carlo Conti. Ci sarebbe anche Elenoire Casalegno già pronta a partire per Pechino Express 2, il compagno d’avventura sarebbe il suo migliore amico Simone.

Nuovi concorrenti, forse nuovo conduttore ma anche nuove location a Pechino Express 2, detto addio a Cina, Nepal e India della prima edizione, la destinazione dei coraggiosi avventurieri sarà diversa. Resteranno comunque mete molto esotiche, fa sapere la produzione del programma, il resto è top secret. La speranza è di eguagliare, se non superare, i 2 milioni di telespettatori della scorsa stagione.