I Manetti Bros tornano al cinema dopo poco tempo dall’uscita del loro ultimo lavoro “L’arrivo di Wang” con un film dal titolo semplice e quanto mai espressivo “Paura”.

Il film sembra promettere bene, sia per la trama, sia per la presenza di personaggi di rilievo nel cast, tra tutti spicca il nome di Beppe Servillo.

I protagonisti del film “Paura” sono tre ragazzi, Marco, Simone e Ale, di un quartiere di Roma, uno di quei quartieri in cui chi ci abita dice sempre che non succede mai niente.

Così, quando ai ragazzi arrivano inaspettatamente le chiavi della lussuosissima villa del Marchese Lanzi, datore di lavoro di uno di loro, i tre non si lasciano scappare l’occasione per farsi un fine settimana di eccessi, approfittando dell’assenza del legittimo proprietario della villa.

Tutto sembra andare per il meglio, fino a che i ragazzi non decidono di andare a mettere il naso nell’unico posto della casa in cui non dovrebbero andare, la cantina, dove l’eccentrico Marchese Lanzi nasconde tutti i suoi peggiori segreti.

Nel cast del film, che uscirà nelle sale il 15 di giugno, oltre a Beppe Servillo (nel ruolo del Marchese Lanzi) anche Claudio di Biagio, che arriva direttamente dal mondo del web, Francesca Cuttica, Domenico Diele  e Lorenzo Pedrotti