Un’altra coppia vittima della crisi coniugale: dopo due anni di matrimonio l’attore di The Vampire Diaries Paul Wesley e Torrey de Vitto hanno divorziato. 

Sembra quasi una piccola maledizione, un contrappasso visto il successo che The Vampire Diaries miete ormai da cinque anni, eppure le coppie che si formano nello show sembrano non durare.

Prima è toccato a quella più amata, formata da Nina Dobrev e Ian Somerhalder: i due hanno fatto coppia fissa più o meno per due anni e sembravano a loro agio a lavorare insieme, a girare scene d’amore anche piuttosto appassionate e a mantenere comunque la loro relazione. Negli scorsi mesi però hanno annunciato la rottura, sebbene nei video dello scorso Comic-con 2013 sembrassero comunque in buoni rapporti (ma si sa che davanti alla telecamera è facile  e obbligatorio mentire…).

La seconda coppia scoppiata è invece quella formata da Torrey de Vitto e Paul Wesley, co-protagonista, insieme alla Dobrev e a Somerhalder, di TVD.

Un brusco cambiamento di rotta dai giorni scorsi, in cui si era invece parlato di una gravidanza dell’attrice, anche lei vista nella nella terza stagione dello show della CW. La gravidanza non è stata confermata, anzi, probabilmente è un gossip di depistaggio: pochi giorni dopo infatti i due hanno annunciato un divorzio consensuale.

C’è chi dice che la colpa sia proprio The Vampire Diaries e il fatto che i due lavorassero insieme per molte ore sul set: la vicinanza anche professionale li avrebbe così logorati.

Sembravano indistruttibili anche loro, e invece…

Intanto, godiamoceli in questo video del Comic-Con 2012, quando erano insieme e felici!