Ha fatto le cose in grande per il suo terzo sì della vita Paul Mc Cartney.

L’ex Beatles infatti ha indetto una festa dove il parterre di vip che ha partecipato è stato davvero folto: nel cuore di Londra si è consumato nei giorni scorsi il party più in dell’anno al quale hanno partecipato, tanto per fare alcuni nomi, Kate Moss, il rocker Ronnie Wood, l’ex modella e icona  Twiggy, e Avery Howe Agnelli, vedova di Giovannino Agnelli.

Con una lista di invitati d’eccezione come questa non poteva che essere una festa esplosiva, in cui le danze sono continuate fino alle tre del mattino, anche perché oltre all’indimenticabile Beatle c’erano altri colleghi illustri come Jeff Beck e David Gilmour dei Pink Floyd.

Gli ultimi a lasciare la casa di McCartney a St.John’s sono stati Kate Moss e Wood.

Il “wedding party” come viene definito in Inghilterra la festa di nozze è stato particolarmente rumoroso tanto da far protestare il vicinato.

Ma come potersi arrabbiare con colui che con John Lennon,  Ringo Starr e George Harrison ha cambiato il modo di vedere il mondo di un intera generazione che proprio dell’amore ha fatto la sua bandiera?

Allora non si può far altro che brindare ai nuovi sposi.