La partita per la pace l’evento promosso da Papa Francesco e trasmesso da Rai1 ha visto l’esibizione di Martina Stoessel, in arte Violetta dell’omonima serie di Disney Channel e idolo dei giovanissimi.

Violetta, a inizio serata, ha eseguito in italiano la popolarissima “En mi mundo” e una personale interpretazione di “Imagine”, il classico pacifista scritto da John Lennon nel 1971, mentre Nek si è esibito con “Hey Dio”.

La giovane interprete ha cantato in playback ricevendo molte critiche sui social e in particolari modo su Twitter. Ecco la sua esibizione:

La partita è stata voluta da Papa Francesco per lanciare un segnale di pace e insieme a due importanti organizzazioni – Fondazione PUPI di Javier e Paola Zanetti e Scholas Occurrentes,  con sede presso la Pontificia Accademia delle Scienze – e la forza dei più grandi e amati campioni del calcio internazionale di ieri e di oggi a sostegno del progetto “Un’Alternativa di Vita”, per prevenire l’abbandono scolastico e l’emarginazione sociale dei bambini.