A partire da questo weekend potremo vedere nelle nostre sale il primo film in 3D tutto italiano: Parking Lot 3D di Francesco Gasperoni.
Pensate che oltre ad avere il primato italiano, il film ha anche ottenuto anche il record di esser il lungometraggio 3D costato di meno in tutta la storia del cinema… sono stati spesi appena 400 mila euro contro i 70 milioni di dollari usati in media per girare gli atri film!

Parking Lot 3D è un film thriller in cui una ragazza si ritrova in un reality, in un gioco che per lei diventa una corsa contro il tempo per scampare alla morte.

Trama del film Parking Lot 3D:

E’ notte inoltrata e Lorna, una giovane donna, si risveglia nella tromba delle scale d’emergenza di un centro commerciale. Dev’essere svenuta mentre stava cercando la sua macchina. Lorna è diabetica e avendo mangiato poco probabilmente non si è sentita bene. Per non rischiare il coma per iperclicemia decide di farsi la sua iniezione di insulina, ma qualcuno deve averle rubato la borsa… Per Lorna è il panico assoluto, deve tornare subito a casa per evitare il peggio, ma presto capirà che per quella notte non ci sarà una casa perchè è stata invitata ad un party che non può rifiutare. Lornna è la vittima designata di un reality thriller, dove tutto ciò che dirà o farà sara registrato, senza che nessuno le venga in aiuto. Lorna in quest’avventura farà un percorso sia fisico che mentale dove affronterà il suo passato per poi riconquistare il suo futuro. Per gli altri è solo un gioco, ma per lei è la vita stessa.

Trailer del film Parking Lot 3D:

http://youtu.be/C-s1hzpqcZM

Uscita al cinema: 21/10/2011

  • Regista: Francesco Gasperoni
  • Sceneggiatori: Harriet McMasters Green
  • Attori principali: Harriet McMasters Green, Francesco Martino, Marius Bizau, Antonio Palumbo, Tara Lisa Haggiag, Massimo De Lorenzo
  • Distributore: Microcinema
  • Paese: Italia
  • Anno: 2011
  • Genere: Thriller
  • Durata: 90 Min
  • Formato: Colore 3D