Il nuovo film di George Clooney, Paradiso Amaro, è in uscita nelle sale italiane il 17 febbraio 2012.

La pellicola, per la regia di Alexander Payne, è tratto dal libro di Kaui Hart Hemmings “Eredi di un Mondo Sbagliato”. Il film ha già vinto 2 Golden Globe 2012, uno per il migliore attore di film drammatico e l’altro come miglior film drammatico, oltre che alcune nominations agli Oscar.La storia di una famiglia come tante, magari solo un po’ più ricca.

Matt King, interpretato da George Clooney, è un uomo che viene da una famiglia benestante e ha una bella famiglia che vive in una bella casa, con due belle figlie.

Ma come sempre accade ciò che è bello finisce presto. Infatti, la moglie di Matt (Judy Greer) ha un incidente in barca mentre si trova al largo di Waikiki, nelle Hawaii, dove il film è interamente girato, ed entra in un coma irreversibile.

Una tragedia inaspettata che mette Matt King nella condizione di dover prendere in mano le redini di una famiglia alla quale non si è mai dedicato molto.

Per prima cosa deve provare ad allacciare un rapporto con le due figlie, di cui lui non si è preso molto cura e che hanno anche una forte avversione per il padre sempre assente. Le due ragazze, Scottie (Amara Miller), 10 anni e Alexandra (Shailene Woodley), nel pieno di un’adolescenza ribelle, conoscono il segreto della madre e rivelano al padre che la Sig.ra King, quando ha avuto l’incidente, era in vacanza con il suo amante.

Un duro colpo per Matt, che si trova anche a dover decidere se vendere una parte della spiaggia appartenente alla sua famiglia.

Un viaggio alla ricerca delle certezze che crediamo di avere e che la vita, spesso, ci toglie all’improvviso.