Io voglio vivere in eterno e nell’immenso come se non fosse stato mai amore, Dio, la vita cos’è senza l’amore” – così canta Paolo Meneguzzi nel nuovo singolo intitolato “La vita cos’é”che anticipa l’album previsto per il mese di settembre.
Si tratta di un brano pop dal  sound internazionale, innovativo ed emozionante, con un testo carico di episodi che raccontano la vita difficile di oggi e la complessità nel rapportarsi e nel confrontarsi con l’amore, ormai messo in secondo piano rispetto a priorità più materiali.
Ultimato a Londra con il supporto del noto tecnico Matt Howe (Elton Jonh, Michael Jackson), il brano vede la collaborazione di Max Marcolini (braccio destro di Zucchero da tanti anni) che ha affiancato Pablo Meneguzzi e Renato Droghetti nella produzione e ha sicuramente dato una nuova luce ad un progetto innovativo e interessante.
L’anteprima: