In occasione del loro quattordicesimo anniversario di matrimonio, Paolo Bonolis e la moglie Sonia Bruganelli hanno deciso di concedersi un viaggio d’amore in Giappone senza i figli Silvia, Davide e Adele.

Il conduttore televisivo ha appena concluso la sua nuova avventura con il programma “Ciao Darwin“, che come sempre ha riscontrato un grande successo, e dalle foto pubblicate sui social è entusiasta di godersi la sua vacanza con la compagna. Dagli scatti è chiaro che i due sono più affiatati che mai mente passeggiano sorridenti tra le classiche architetture orientali o cenano rigorosamente in kimono. Il legame che li unisce è davvero forte, tanto che fanno coppia dal 1997, anche se all’inizio della loro storia c’era stata qualche ritrosia da parte di entrambi in quanto Bonolis era già padre di due figli, e le Bruganelli non voleva avere nulla a che fare con il successo televisivo del compagno. L’amore ha, però, vinto su tutto così come lo stesso presentatore ha raccontato poco tempo fa in un’intervista per il settimanale “Gente“:

“L’amore si può definire tale quando è finito lo stupore dei primi tempi e la leggerezza della scoperta. È amore vero quando guardi la persona che hai scelto e pensi che non puoi fare a meno di lei [...] In questi anni Sonia ha saputo smussare il mio ego con intelligenza e pazienza. In lei ho subito visto una mente svelta e valori solidi”.

Il loro rapporto si è, così, consolidato nel tempo tanto da superare anche i problemi con la primogenita Silvia, nata con un problema al cuore ma che adesso è in salute e vive serenamente. In due sono riusciti ad affrontare anche quella difficoltà così grande e Sonia è orgogliosa di aver avuto accanto suo marito in quei momenti:

“È un percorso che non avrei scelto ma se mi dicessero adesso di tornare indietro lo rivivrei così“.