Brutta disavventura per Paolo Belli che è stato travolto da un auto pirata durante un giro in bicicletta, la macchina ha urtato il cantante-ciclista e non si è fermata a prestare soccorso. Su Facebook Paolo Belli ha pubblicato il volto del viso, fortunatamente ha solo qualche escoriazione, e ha ringraziato per l’aiuto: “ringrazio il conducente della vettura che, urtandomi, mi ha fatto sbattere contro il guardrail e non si è nemmeno fermato. Comunque niente di grave”.

Il fatto è avvenuto ieri, 29 dicembre, durante una delle tante uscite di Paolo Belli a cavallo della sua bici da corsa e fortunatamente l’incidente non ha provocato gravi danni ma solo delle escoriazioni al viso del cantante che è stato sbattuto contro il guard rail.

Il cantante spaventato racconta di non aver avuto il tempo di memorizzare o scrivere la targa dell’auto pirata anche se probabilmente spera che la coscienza del pirata della strada faccia si che si palesi.

Paolo Belli oggi ha postato un nuovo messaggio su Facebook con scritto: Alè si riparte. Buongiorno e grazie a tutti”.

Il cantante tra poche settimane sarà protagonista della nuova edizione di Ballando con le stelle insieme a Milly Carlucci e animerà nella notte di Capodanno la piazza di Rimini insieme alla sua Big Band.