Paola Saluzzi è stata sospesa da Sky, l’emittente per cui lavora, per aver offeso tramite il suo profilo Twitter il pilota di Formula Uno Fernando Alonso. In effetti la giornalista qualche giorno fa aveva commentato in modo infelice le affermazioni del pilota della McLaren, che aveva dichiarato di non essere pentito della sua scelta di abbandonare la scuderia Ferrari. Il cinguettìo a caldo di Paolo era apparso un pò troppo sopra le righe, tanto da essere poco dopo cancellato:

“#Alonso @ScuderiaFerrari gli è tornata la memoria e si è ricordato di quanto sia #arrogante e #invidioso #pezzodiimbecille“.

A niente sono serviti i messaggi successivi di pentimento della Saluzzi, dove ha sottolineato che aveva parlato solo da tifosa e che sui social si commettono facilmente errori dettati dalla foga del momento:

“Parlo da tifosa. Non mi occupo di sport nel mio lavoro: nel caso, mai farei un commento del genere. Ritiro e chiedo scusa”.

Le scuse non sono comunque bastate e Sky, che detiene anche i diritti della Formula Uno, ha deciso di sospendere la giornalista. Attualmente al suo posto nella conduzione di Sky TG24 Pomeriggio c’è Gianluca Semprini, che ha voluto salutare in diretta la collega, rincuorando tutti che tornerà presto a lavorare per l’emittente televisiva.