Nel corso della trasmissione Domenica Live di oggi, Barbara D’Urso ha comunicato che la grande attrice Silvana Pampanini è ricoverata da giorni al Policlinico Gemelli di Roma. La Pampanini era entrata in ospedale per subire un’operazione chirurgica e a quanto pare le sue condizioni sarebbero peggiorate a distanza di qualche giorno.

Condizioni peggiorate che avrebbero costretto i medici a decidere di operarla ancora una volta. L’attrice romana ha compiuto novant’anni lo scorso 25 settembre (è nata nella Capitale, nel 1925).

La carriera di Silvana Pampanini è iniziata quando l’attrice era ancora in giovanissima età e nel corso degli anni sembra non aver mai trovato battute d’arresto. Sul grande schermo è apparsa accanto a tutti i migliori attori italiani del dopoguerra: Totò, Peppino De Filippo, Alberto Sordi, Vittorio De Sica, Marcello Mastroianni, Nino Manfredi, Vittorio Gassman, Walter Chiari,Amedeo Nazzari, Renato Rascel, Raf Vallone, Nino Taranto, Massimo Girotti, Ugo Tognazzi, Carlo Dapporto, Paolo Stoppa, Rossano Brazzi, Massimo Serato, Folco Lulli, Aroldo Tieri, Carlo Campanini, Tino Scotti.

Silvana Pampanini ha recitato anche con attori internazionali del calibro di Jean Gabin, Henri Vidal, Jean-Pierre Aumont, Raymond Pellegrin, Pierre Brasseur, Pedro Armendariz e perfino Buster Keaton (nel film L’incantevole nemica).

Silvana Pampanini è stata grande attrice di cinema, teatro e televisione. La sua filmografia è davvero sterminata e può contare su tantissimi titoli. Nel corso della carriera è stata spesso doppiata ma non quando cantava.