Pamela Prati ieri si è esibita in un sexy burlesque durante il programma “Si può fare“, mostrando un fisico che sembra non essere scalfito dal passare degli anni. Tutto merito di madre natura e di uno stile di vita corretto, così come la showgirl stessa afferma in una dichiarazione al settimanale “Vero“:

“Ci sono tante persone che non sono medici e hanno rovinato molte donne. Io non mi sono rifatta nulla, di recente sono diventata testimonial di una linea di prodotti estetici di origine rigorosamente naturale. La bellezza per me è prendersi cura di sé dall’interno. L’alimentazione è la parte più importante: io mangio frutta e verdura, poca carne e bianca, quinoa, pesce e niente glutine”.

Un periodo fortunato quello della Prati, che ha anche trovato l’amore in Francesco, un ragazzo più giovane di lei, ma di certo non è l’età ad essere un fattore determinante:

“Non c’entra nulla l’anagrafe, mi ha conquistato con l’intelligenza. Potrebbe avere anche cent’anni, è la testa che conta. In amore mi ritengo una donna-bambina: se si è troppo donna, si finisce per rompere le scatole. Idem se si è troppo bambine. Non a caso ho sempre avuto uomini o miei coetanei o un po’ più giovani”.

Dal punto di vista professionale la showgirl ha rifiutato la partecipazione a “Notti sul ghiaccio“, mentre è stata entusiasta di partecipare al programma di Conti, in cui l’obiettivo è mettersi alla prova in sfide sempre diverse:

“In ogni puntata ciascuno di noi deve cimentarsi con una diversa abilità ed è entusiasmante avere ogni volta una sfida diversa, un ostacolo da superare per capire fin dove ci si può spingere. Mi piacerebbe che il pubblico potesse ammirare una Pamela Prati che magari nemmeno io conosco [...] Sono una professionista vecchio stampo: seria e precisa, mi chiudo per ore in sala prove. E’ un’ottima occasione per sfidare se stessi, i propri limiti e le proprie fobie”.