Michael Bay, regista di Bad Boys, Transformers e The Island, torna al cinema con una commedia ispirata ad una storia vera, quella della ”Sun Gym Gang” di Miami (una piccola banda che prende il nome dalla palestra frequentata dai loro componenti, la Sun Gym, per l’appunto), raccontata in una serie di articoli del Miami New Times nel 1999, scritta dal giornalista investigativo Pete Collins ed intitolata Pain & Gain

Nel 1995 Daniel Lugo (Mark Wahlberg), bodybuilder che lavora presso la palestra “Sun Gym” di Miami con il suo amico Adrian Doorbal (Anthony Mackie), stanco di vivere una vita basata sulla povertà, escogita un piano per rapire Victor Kershaw (Tony Shalhoub), un uomo d’affari ricco e importante. Con l’aiuto del criminale Paul Doyle (il wrestler Dwayne Johnson), la ‘Sun Gym Gang’ rapisce con successo il magnate e con un’estorsione riesce ad accedere a tutte le sue finanze. Tutto filerebbe liscio se non fosse che Kershaw riesce a sopravvivere ad un tentato omicidio organizzato dalla banda e assolda il detective Ed Du Bois per catturare i criminali, visto che il Dipartimento di Polizia di Miami brancola nel buio.

Girato con un budget molto basso rispetto agli standard di Bay (appena 22 milioni di dollari contro i 200 milioni di Transformers – La vendetta del caduto), le riprese del film sono durate 3 mesi e la pellicola è stata già distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 26 aprile 2013. In Italia uscirà, invece, il prossimo 18 luglio.

Eccovi qui un piccolo “assaggio” di Pain & Gain in esclusiva per i lettori di Leonardoit: