Arriverà nelle sale il prossimo 11 luglio l’ultima fatica di Guillermo del Toro: Pacific Rim  film d’azione, fantascienza e avventura tratto da una sceneggiatura di Travis Beacham (“Scontro tra titani”), distribuito da Warner Bros. Pictures.

Il film trae ispirazione dai Kaijū, i colossali “mostri misteriosi” del cinema giapponese che, un funesto giorno, emergono dagli oceani e danno inizio ad una guerra destinata a distruggere milioni di vite e consumare le risorse umane per tutti gli anni a venire. Per combattere i giganteschi Kaijū viene creata un’arma speciale: enormi robot, chiamati Jaeger, controllati simultaneamente da due piloti le cui menti sono collegate a una rete neurale.

Ma anche i Jaeger sembrano impotenti di fronte alla ferocia degli instancabili Kaiju. Sull’orlo della sconfitta, le forze militari che difendono l’umanità non hanno altra scelta che rivolgersi a un duo di eroi male accoppiati: un ex pilota caduto in disgrazia (Charlie Hunman) e una ragazza recluta senza esperienza (Rinko Kikuchi), che vengono chiamati a pilotare un leggendario quanto obsoleto Jaeger, una reliquia del passato. Insieme i due saranno l’ultimo bastione dell’umanità prima dell’apocalisse.

Guillermo del Toro si avvicinò al progetto in seguito alle difficoltà maturate in altre produzioni a cui stava lavorando, come la regia del film Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato o l’adattamento del romanzo Alle montagne della follia. Il 28 novembre 2012 è stato diffuso su internet un video virale dal titolo BREAKING NEWS_ KAIJU ATTACK il quale mostrava una serie di notiziari annunciare l’attacco di kaiju. Questo, invece, è l’ultimo trailer ufficiale in versione italiana: