Dopo 33 anni di matrimonio una delle coppie più note del panorama rock torna a separarsi: stiamo parlando di Ozzy Osbourne, celebre frontman dei Black Sabbath, e la moglie Sharon.

Come rivelato da E! News questa separazione sarebbe stata consensuale, con Ozzy pronto a lasciare – se bene temporaneamente, perché non si è parlato di vero e proprio divorzio – la casa in cui vive con Sharon per andare in un hotel di Los Angeles: secondo una fonte vicina alla famiglia, infatti, “Ozzy non risiede nel domicilio coniugale”.

Questa non è la prima volta in cui la loro relazione ha vacillato, ma diversamente da quelle precedenti, questa volta alla base della loro rottura non c’era l’ormai celebre dipendenza da alcol e droga del cantante, ma solamente una presunta storia extraconiugale, un tradimento dello stesso con una hair stylist.

Durante il corso degli anni il matrimonio tra Ozzy e Sharon è stato minato dal presunto tradimento della rockstar con due tate assunte dalla famiglia per accudire i tre figli, ma più di recente – nel 2013 – anche dalla ricaduta di Ozzy nella dipendenza da alcol e droga. In quest’ultimo caso Ozzy Osbourne aveva ammesso il suo problema tramite un post su Facebook: “Nell’ultimo anno e mezzo ho bevuto e mi sono drogato. Ero in un luogo molto scuro e sono stato un coglione con le persone che amo di più, la mia famiglia. Comunque, sono felice di dire che oggi è il mio 44esimo giorno sobrio. Solo per essere chiaro, io e Sharon non stiamo divorziando. Sto solo cercando di essere una persona migliore”.

La relazione tra Ozzy e Sharon iniziò durante gli anni ’70, poiché il padre di lei, Don Arden, era in origine il manager dei Black Sabbath: dopo aver preso il posto del padre come manager, la coppia si sposò nel 1982 e dal loro matrimonio nacquero Aimee, Kelly e Jack. Negli anni 2000 (dal 2002 al 2005), come molti altri volti dello spettacolo – tra cui la famiglia di Hulk Hogan – la famiglia Osbourne è stata protagonista di un reality show targato Mtv, diventando uno degli appuntamenti più visti del network americano.