Si chiamerà L’ultima ruota del carro la prossima fatica cinematografica del regista Giovanni Veronesi, noto ai più per aver diretto pellicole quali Viola Bacia tutti, Manuale d’amore e Genitori e figli.

L’ultima ruota del carro, prodotto dalla Fandango di Domenico Procacci, verrà girato dal primo ottobre prossimo. Molti sono i volti noti scritturati dal regista toscano. Protagonisti del film, che è una commedia atipica, saranno Elio GermanoAlessandra Mastronardi, Virginia Raffaele e Ricky Memphis.

Non finisce qui, perché il cast prevede la partecipazione di altri nomi celebri quali Francesca Antonelli e Maurizio Battista. Completano l’elenco due attori considerati ormai tra i veterani del cinema italiano: Alessandro Haber e Sergio Rubini.

Il prossimo film di Veronesi sarà diverso dai precedenti. Cambia la casa di produzione (non più la Warner, bensì la Fandango) e cambiano le tematiche affrontate. Si parlerà degli ultimi trent’anni della storia d’Italia mediante vista dagli occhi di una persona comune, la cui storia vitale viene seguita per un lungo periodo.

Si evince un ritorno alle prime commedie girate da Veronesi, quelle alla C’eravamo tanto amati, per intenderci. L’obiettivo è comprendere perché si è arrivati alla situazione attuale partendo da lontano. Un possibile chiarimento può darcelo proprio il protagonista del film, da intendere come una vittima della storia recente d’Italia. Una delle tante, anonime, vittime.