La notte più attesa del mondo del cinema sta per arrivare: la cerimonia per la 68° edizione degli Oscar (qui tutti i candidati) andrà in onda domenica 2 marzo, condotta dalla brillante Ellen DeGeneres e trasmessa da ABC dalle ore 19 Eastern Time (l’una di notte ore italiane). I preparativi fervono e, come ogni anno, anche il toto-statuetta spopola sul web.

Inutile dire che tutti tifiamo per La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino (nei prossimi giorni in tv, scopri quando), candidato come Miglior Film Straniero e, visti gli avversari, il belga Alabama Monroe – Una storia d’amore di Felix Van Groeningen, il danese Il sospetto di Thomas Vinterberg, il cambogiano The Missing Picture di Rithy Panh e il palestinese Omar di Hany Abu-Assadanche, diremmo anche potenziale vincitore.

Per quanto riguarda il Miglior Film, ci sono buone premesse per 12 anni schiavo, mentre la splendida Cate Blanchett potrebbe risentire delle accuse di pedofilia a Woody Allen, regista di Blue Jasmine (leggi qui la nostra recensione) con il quale è stata nominata come Migliore Attrice. Per l’equivalente premio maschile, invece, Matthew McConaughey è il favorito con Dallas Buyers Club. Lupita Nyong’o potrebbe essere la Miglior Attrice Non Protagonista sempre per 12 anni schiavo e Jared Leto (guarda qui le sue foto in versione drag queen)il Miglior Attore Non Protagonista per Dallas Buyers Club.

(Foto by InfoPhoto)