Una serata spiazzante per tutti coloro che davano come favorito il tanto nominato Lincoln (12 candidature). Fallite tutte le previsioni dei bookmakers, il vero vincitore di questi Oscar 2013 è stato Argo di Ben Affleck che ha conquistato la statuetta più ambita: quella per il miglior film, oltre poi al riconoscimento per la miglior sceneggiatura non originale ed il miglior montaggio.

Vediamo chi sono tutti i vincitori scelti quest’anno dalla Motion Picture Arts and Sciences Academy:

Vincitori:

- Miglior Film: Argo
- Miglior Sceneggiatura Originale: Django Unchained
- Miglior Sceneggiatura Non Originale: Argo
- Miglior Attore protagonista: Daniel Day-Lewis per Lincoln
- Miglior Attrice Protagonista: Jennifer Lawrence per Il Lato Positivo
- Miglior Regista: Ang Lee per Vita di Pi
- Miglior attore non protagonista: Christoph Waltz per Django Unchained
- Miglior cortometraggio d’animazione: Paperman
- Miglior film d’animazione: Brave – Ribelle
- Miglior Fotografia: Vita di Pi
- Migliori Effetti Speciali: Vita di Pi
- Migliori Costumi: Anna Karenina
- Miglior Trucco: Les Miserables
- Miglior cortometraggio: Curfew
- Miglior cortometraggio documentario: Inocente
- Miglior documentario: Searching for Sugar Man
- Miglior film Straniero: Amour
- Miglior sonoro: Les Miserables
- Miglior montaggio sonoro: Zero Dark Thirty ex aequo Skyfall
- Migliore Attrice Non Protagonista: Anne Hathaway – Les Miserables
- Miglior Montaggio: Argo
- Miglior Scenografia: Lincoln
- Miglior Colonna Sonora: Vita di Pi
- Miglior Canzone: Skyfall di Adele

Leggi anche:

Oscar 2013 vincitori: Lincoln snobbato, trionfano Argo e Vita di Pi

Oscar 2013, John Williams: con 48 nominations è il re della musica di Hollywood

Oscar 2013: tutte le immagini più belle del pranzo delle nomination