Paperman è un cortometraggio animato americano, diretto da John Kahrs e prodotto dai Walt Disney Animation Studios. Il Corto è stato trasmesso per la prima volta in abbinamento al film d’animazione Ralph Spaccatutto e da pochi giorni la Disney l’ha pubblica integralmente sul web.
Una dolce storia d’amore fatta di sguardi e aereoplanini di carta in un poetico contesto in bianco e nero. L’unica nota di colore è data dal rosso del rossetto della ragazza, che avrà nel corto un ruolo fondamentale. La storia ha inizio su una banchina della metropolitana con un incontro assolutamente casuale.
Lo stile grafico dei personaggi, la scelta del bianco e nero con solo una nota di colore, e l’utilizzo di una sola musica rendono, dal mio punto di vista, questo corto magico e dolcissimo.
Anche a livello tecnico questo lavoro risulta assolutamenrte impeccabile, sei minuti e mezzo dove la grafica 3D si fonde con il disegno a mano libera arrivando comunque ad un risultato fluido e molto molto piacevole.
Paperman è, giustamente, candidato agli Oscar nella categoria “miglior corto animato” insieme ad altri 4 corti:
Adam and Dog,
Fresh Guacamole,
Head over Heels
Maggie Simpson in “The Longest Daycare”.
Che vinca il migliore!
ecco a voi il video