81 anni, 48 nominations, 5 Oscar. Sono questi i numeri di John Williams, il compositore di Hollywood. Quest’anno in gara con la colonna sonora di Lincoln, Williams è l’uomo vivente con più candidature di sempre.

Superman, Indiana Jones, Incontri ravvicinati del terzo tipo, Guerre Stellari sono solo alcuni dei suoi capolavori in musica. Un successo cominciato grazie a due sole note, quelle che resero immortale la colonna sonora de Lo Squalo per cui vinse il suo secondo Oscar nel 1976, che lo consacrò e diede il via a una collaborazione con Spielberg durata per tutta la vita.

Williams ha musicato quasi tutti i film del regista eppure del loro rapporto l’episodio che preferisce raccontare è legato ad un rifiuto: Williams chiese a Spielberg di affidare a qualcun altro la colonna sonora di Schindler’s List, con cui vinse nel 94 l’ultimo dei suoi 5 Oscar. “Gli dissi: Steven, questo è un gran film. Hai davvero bisogno di un compositore migliore di me. E lui dolcemente, mi rispose: ‘Sì lo so, ma sono tutti morti‘”.

Vi riproponiamo le composizioni con le quali John Williams ha vinto i suoi Oscar:

Il violinista sul tetto (1971)

Lo squalo (1975)

Guerre Stellari (1977)

E.T. l’extra terrestre (1982)

Schindler’s List (1993)

Leggi anche:

Notte degli Oscar 2013: la diretta streaming

Oscar 2013 previsioni: duello Lincoln – Argo

 Oscar 2013: tutte le immagini più belle del pranzo delle nomination

Argo film: Ben Affleck prosegue la corsa verso gli Oscar

Razzie Awards 2013: ecco la lista di tutte le nomination

Golden Globe 2013: chi farà il bis agli Oscar?

Oscar 2013: ecco tutte le nomination