Da Broadway al grande schermo: Orlando Bloom arriva al cinema, dal 28 al 30 luglio, con il suo spettacolo teatrale dedicato al grande romanzo di Shakeapeare, Romeo e Giulietta.

A fianco dell’attrice Condola Rashad, il divo di Hollywood interpreta l’amante veronese in uno spettacolo diretto da David Leveaux che ha rivisitato l’opera in chiave contemporanea con un accento assolutamente moderno grazie alla messinscena, alle scenografie e all’interpretazione di alcuni grandissimi attori, fra cui Christian Camargo nei panni di Mercuzio, e Jayne Houdyshell nel ruolo della balia di Giulietta.

Il regista ha fatto interpretare il clan dei Capuleti da attori neri, mentre quello dei Montecchi da bianchi, cosa che aiuta a sottolineare la diversità tra le due famiglie. Leveaux fa emergere l’ amore, i rapporti con la famiglia e la lealtà verso di essa, ma lo spettacolo diventa ancora più moderno quando dietro tutto questo spuntano i pericoli del fanatismo e del fondamentalismo, di cui, in questo caso, rimangono vittime i due giovani che si ribellano alle regole.