Inizierà l’8 giugno e si concluderà il 14 Open Roads: New Italian Cinema, la rassegna del cinema italiano a New York.

Una manifestazione che dal 2001 si è imposta come una delle vetrine più importanti per il cinema  italiano oltre oceano.

La rassegna è organizzata da Cinecittà Luce-Filmitalia e dalla Film Society del Lincoln Center, con il sostegno della Direzione Generale Cinema del Ministero dei Beni e Attività Culturali. La manifestazione ha già premiato cineasti importanti come Ermanno Olmi e Paolo Sorrentino e si propone di dare nuovi spazi e visibilità al cinema italiano contemporaneo.

Di seguito l’elenco dei film in programma per questa edizione

Magnifica presenza” (“Magnificent Presence”) di Ferzan Ozpetek

Diaz – Don’t clean up this blood” di Daniele Vicari

“Il mio domani” (“My Tomorrow”) di Marina Spada

“Sette opere di misericordia” (“Seven Acts of Mercy”) di Gianluca e Massimliano De Serio

L’arrivo di Wang” (“The Arrival of Wang”) di Antonio e Marco Manetti

“Io sono Li” (“Shun Li and the Poet”) di Andrea Segre

“La kryptonite nella borsa” (“Kryptonite!”) di Ivan Cotroneo

“Cavalli” (“Horses”) di Michele Rho

“Nessuno mi può giudicare” (“Escort in love”) di Massimiliano Bruno

“Posti in piedi in Paradiso” (“A flat for three”) di Carlo Verdone

Per il 9 giugno è prevista anche la proiezione come evento speciale del film  “Scialla!” (“Easy!”) di Francesco Bruni.