Il 13 settembre gli One Direction hanno celebrato i 22 anni di Niall Horan con una serie di eventi del tutto adatti al loro status di popstar internazionali.

Impegnati in un concerto a Boston i ragazzi più ammirati e invidiati al mondo hanno cantato un’ovvia Buon compleanno al loro membro, il quale si è poi prodotto in qualche strofa di 22, canzone di Taylor Swift perfettamente adatta all’occasione.

Quello di domenica è stato l’ultimo concerto della fase americana dell’On the Road Again Tour, dopo il quale il gruppo si trasferirà in Europa a partire da Londra, Regno Unito, dove gli One Direction si esibiranno anche all’Apple Music Festival.

Ma ovviamente i fan non sono stati a guardare, e la rete (e in particolar modo Twitter) è stata invasa da migliaia e migliaia di auguri diretti a Niall, tutti con l’hashtag #HappyBirthdayNiall, lanciato proprio dal gruppo per l’occasione. Gli One Direction hanno poi pubblicato un video celebrativo di Niall che brevemente raccoglie alcuni degli scatti più simpatici del ragazzo.

Niall è nato a Mullingar, in Irlanda. La sua carriera musicale è iniziata nel 2010, periodo in cui aveva ancora 16 anni, quando ha partecipato alla 17° serie di X Factor a Dublino, cantando la canzone So Sick.

Dopo essere stato ammesso alla prima fase il ragazzo sarebbe stato escluso dalla categoria “Boys”, ma su suggerimento di Nicole Scherzinger Horan è stato poi incluso in un gruppo con altri quattro ragazzi, ovvero Harry Styles, Liam Payne, Louis Tomlinson e Zayn Malik (da qualche tempo dimissionario), coloro che sarebbero divenuti gli One Direction.