A un anno di distanza da “Midnight Memories”, disco più venduto al mondo nel 2013, gli One Direction pubblicano il quarto album della carriera: “Four“, già nella vetta delle classifiche dei pre-order in 67 Paesi.

Il gruppo, nato sul palco di X Factor Uk nel 2010, ha collezionato oltre 46 milioni di dischi venduti; album dopo album, i cinque ragazzi sono cresciuti e hanno imparato a farsi apprezzare da un pubblico più eterogeneo con brani sempre più personali: Four, che esce per Sony Music, diventa la sintesi di questo percorso. Già osannato come il loro disco più completo, rappresenta un punto di arrivo, ma anche il punto di partenza per scrollarsi definitivamente di dosso l’etichetta di boy band.

In Italia, oltre al formato standard, esce oggi un’edizione esclusiva che contenente 4 bonus track in più: ‘Change Your Ticket’, ‘Illusion’, ‘Once In A Lifetime’, ‘Act My Age’. A rendere ancora più unica questa edizione, un libretto di 28 pagine, ricco immagini, foto di gruppo e singole, più un’esclusiva galleria fotografica con primi piani delle fan italiane e un messaggio autografo della band.

Harry, Louis, Liam, Niall e Zayn, che firmano 12 dei 16 brani contenuti nel disco, riflettono ora sulla loro incredibile avventura, che li ha visti crescere sotto i riflettori e stringere amicizie on the road. L’album, si apre con gli accordi di pianoforte di ‘Steal My Girl’, il cui divertentissimo video ha raggiunto circa 30 milioni di visualizzazioni, per proseguire con i brani “Ready to Run”; “Where Do Broken Hearts Go”; “Girl Almighty”; “Fool’s Gold” ; “Night Changes”; “No Control”; “Fireproof”; “Spaces”; “Stockholm Syndrome” e “Clouds”.

photo credit: alobos Life via photopin cc