Riguardo all’uscita di Zayn Malik dagli One Direction si è detto di tutto e di più, ne ha parlato persino Stephen Hawking, ma adesso è arrivata una nuova teoria. A proporla è il popolare cantautore britannico Ed Sheeran, che ha suggerito l’ipotesi che Zayn abbia lasciato il gruppo perché è troppo noioso.

Nel corso di un’intervista concessa al Dan & Maz Show, un programma radiofonico australiano in onda su 2DayFM, Ed Sheeran ha parlato dell’abbandono degli One Direction da parte di Zayn Malik, avvenuto alcune settimane fa: “Lui se n’è andato dicendo di voler essere un normale 22enne, ma la vita da normale 22enne è abbastanza noiosa, o meglio, probabilmente non è così divertente come essere negli One Direction!”.

Ed Sheeran sostiene quindi che se Zayn Malik ha detto addio alla vita da popstar insieme alla boy band più celebre del pianeta, gli One Direction, probabilmente è perché è una persona noiosa, che non si adattava allo stile divertente degli altri quattro membri “superstiti” del gruppo.

La frecciatina lanciata da Ed Sheeran lascia intuire come al cantautore non sia andata troppo bene l’uscita di scena di Zayn Malik dagli One Direction. Questo forse per il legame che unisce Sheeran ad Harry Styles, che è uno tra i suoi migliori amici, almeno all’interno del mondo dello show business musicale.

I due sono infatti amici di lunga data, ancor prima che il successo baciasse entrambi e pare inoltre che Ed Sheeran sia stato ospitato a casa di Styles parecchie volte, in particolare quando si trovava all’inizio della sua carriera e non aveva un posto in cui stare. Il legame di amicizia che li lega è così profondo che i due si sono persino fatti lo stesso tatuaggio.

Se Ed Sheeran ed Harry Styles sono quindi amiconi, da ieri sera il cantante di “Lego House” e “Thinking Out Loud” avrà però un motivo per avercela con gli One Direction: la boy band anglo-irlandese ha conquistato due premi ai Billboard Music Awards 2015, Top Duo or Group e Top Touring Artist, superando proprio Sheeran che erano nominato nelle stesse categorie. Ricevendo i premi, Styles e compagni hanno voluto dedicarli al “dimissionario” Zayn Malik.