Sono passate poche ore dal termine della diretta streaming di 7 ore che ha visto protagonisti i One Direction.

Un evento mondiale che ha unito centinaia di migliaia di fans, per una media di 700 mila, carichi e entusiasti per essere riusciti (riuscite per lo più) ad incontrare, anche se solo virtualmente, Harry, Louis, Liam, Naill e Zayn, ovvero quei 5 ragazzi che possono essere definitivi la più grande rivelazione del talent show X Factor.

Durante queste 7 ore le fans in delirio hanno potuto godersi molti ‘dietro le quinte’ e ‘making of’ grazie ai quali hanno scoperto il lato più privato e spontaneo dei 5 ragazzi, ma anche l’impegno e la dedizione che questo lavoro richiede ogni giorno.

Tra un hashtag e l’altro lanciato dai ragazzi, i fans hanno interagito direttamente con la band che si è dovuta districare tra i continui ‘errori della diretta’, ma se la sono sempre cavata benissimo!

Tra le fans che hanno potuto parlare in diretta con i One Direction è spuntata anche Greta, accolta con un ‘Ciao bella’, che ha chiesto chi sia fra loro quello in grado di cantare la nota più acuta.

Ciò che mi ha sorpresa più di tutto è stata la competenza linguistica che le fans hanno dimostrato di avere in inglese!

Se avessero realizzato lo stesso evento ai tempi dei Backstreet Boys posso solo immaginare gli imbarazzanti eterni momenti di silenzio… 

In rete iniziano già a circolare i video del primo #1DDAY e noi andiamo a guardarcene qualcuno insieme.

L’apertura dello show:

Il tentativo del Guinness World Record legato ai Rotoli di Carta Igienica:

L’incontro (via webcam) con i McFly:

Il live acustico di ‘Story of my life’:

Il Guinness World Record ‘Tirare un pullman di fans’:

Il Guinness World Record ‘Far esplodere i palloncini’:

Simon Cowell:

I Muppets:

Little Things Live:

TUTTA LO SHOW:

Per quanto possano, o meno, piacere i brani proposti dalla band

Vi ricordo che il 25 novembre uscirà il nuovo disco dei One Direction, intitolato ‘Midnight Memories’ dal quale sono già state estratta ‘Story of my life’ e ‘Best song ever’.