C’era una volta – Once upon a time, dalla prossima stagione televisiva si sdoppia e diventa Once Upon a time in Wonderland. Scopriamo insieme chi saranno i protagonisti di questa nuova serie tv e l’arrivo di una vecchia conoscenza nel cast!

Di Once Upon a time in Wonderland vi avevo già parlato in tempi non sospetti, qui: visto il successo della storyline con il Cappellaio Matto nella serie madre C’era una volta e gli accenni sempre più insistenti al mondo fiabesco di Alice, la Regina di Cuori e il Bianconiglio, i creatori della serie hanno ben pensato di creare uno spin-off che ricreasse le atmosfere di OUAT ma le portasse logisticamente lontane da Storybrook.

Il risultato? Al Comic-con di San Diego Horowitz e Kitsis, i due creatori di OUAT, oltre a parlare del futuro della serie e dei personaggi, che saranno catapultati sull’Isola che non c’è insieme a Peter Pan, Campanellino e, immotivatamente, Ariel la Sirenetta, hanno anche anticipato alcuni dei caratteri fondanti dello spin-off, che, ovviamente, sarà ambientato nel Paese delle Meraviglie.

Prima tra tutti, Alice, interpretata da Sophia Lowe: la vedremo combattere per convincere il mondo che le visioni su questo paese strano e sui personaggi che lo abitano non sono solo allucinazioni e anche per ritrovare il suo amore Cyrus. Ovviamente non poteva mancare la regina cattiva – che ricalcherà presumibilmente il personaggio di Lana Parrilla di OUAT – e una serie di incroci tra le favole, a volte non proprio azzeccatissimi, che riporteranno nel Paese delle Meraviglie personaggi che in realtà non l’hanno mai visto (nè abitato).

La serie, inizialmente, doveva essere uno spin-off sul Cappellaio Matto, interpretato in C’era una volta da da Sebastian Stan: alla rinuncia dell’attore di prendere parte a Wonderland, ecco che i piani degli sceneggiatori sono cambiati. Tanto che, sempre in questa accozzaglia di personaggi delle favole che andranno a far visita ad Alice, ritroveremo Jafar, il cattivo di Alladin.

La bella notizia è che sarà interpretato da Naveen Andrews, indimenticato Sayid di Lost, che tornerà sullo schermo in un ruolo da super-cattivo!