Diventare famoso facilmente grazie alla partecipazione ad un reality è il nuovo ‘sogno americano’ dei giorni nostri.

Tra un Grande Fratello e un’Isola dei Famosi si è persa ormai la bussola e ogni occasione è buona per mettersi sotto la lente delle telecamere.

Così in Olanda si sono inventati il reality che mette insieme tutti i peggiori guidatori dei Paesi Bassi.

Scopo del reality? Ridere dei “piloti” della domenica.

Guidare tuttavia non è un gioco e infatti i primi inconvenienti non hanno tardato a sopraggiungere: uno dei protagonisti del reality show ha perso il controllo dell’automobile e investito a tutta velocità un cameraman della trasmissione, colpendo di striscio anche il conduttore.

Cameraman e conduttore hanno così trascorso una notte in ospedale per accertamenti ma sono stati giudicati dai medici in buona salute.

Il protagonista dello show, dopo essersi distratto voltandosi all’indietro per guardare i cartelli, ha confuso il pedale del freno con quello dell’acceleratore ed è successo i patatrac.

Ad ogni modo il reality olandese ha una sua utilità: la patente di guida viene probabilmente rilasciata con troppa facilità e molti incidenti autostradali si potrebbero evitare se le scuole guida insegnassero ad avere un maggiore controllo del mezzo.

Occhio però a non farsi prendere troppo la mano, non tutto è spettacolo, o meglio non tutto può essere spettacolarizzato.