Procede in maniera sempre più spedita e sempre più promettente la preparazione della nuova versione, questa volta tutta al femminile, di Ocean’s Eleven. Il reboot della serie ha ora trovato anche il suo titolo: Ocean’s Eight.

La pellicola sarà diretta da Gary Ross, il regista di Pleasantville e del primo film della saga di Hunger Games. Si tratterà di una versione tutta rinnovata delle vicende che avevano visto come protagonista George Clooney nei panni di Danny Ocean in Ocean’s Eleven – Fate il vostro gioco del 2001, a sua volta remake della pellicola del 1960 Colpo grosso, e nei due sequel Ocean’s Twelve del 2004 e Ocean’s Thirteen del 2007, tutti e tre girati da Steven Soderbergh.

È stato proprio Gary Ross a rivelare il titolo ufficiale della pellicola. Ocean’s Eight avrà come protagoniste otto donne e alcune delle interpreti sono già state trovate. Se Jennifer Lawrence, inzialmente vociferata, sembra non prenderà parte al progetto, ci saranno invece nel cast Sandra Bullock, Cate Blanchett, Elizabeth Banks, Helena Bonham Carter e Mindy Kaling.

In un’intervista concessa al sito SlashFilm, Gary Ross riguardo a Ocean’s Eight ha inoltre parlato della vicinanza che avrà con Ocean’s Eleven: “Credo che il tono sia piuttosto simile. Io e Steven siamo grandissimi amici e non ci saremmo imbarcati in questo progetto se non lo fossimo stati. Questo film sarà un’estensione della storia, lui farà da produttore e continueremo a collaborare come facciamo da 20 anni, anche se non tutti lo sanno. Io gli ho dato una mano con i film di Ocean’s, lui ha girato la seconda unità di Hunger Games, io ho doppiato alcune cose per i suoi film, lui legge tutti i miei script. Si tratta di una collaborazione costante e duratura”.

Stando alle prime indiscrezioni sulla trama, inoltre, sembra che Sandra Bullock avrà la parte della sorella di Danny Ocean, mentre Cate Blanchett sarà il suo braccio destro, in maniera analoga a quanto faceva Brad Pitt con George Clooney in Ocean’s Eleven.