Gli Oasis stanno per ritornare insieme? Dopo l’annuncio del nuovo album dei loro rivali storici ai tempi d’oro del Britpop, i Blur, anche i fratelli Noel e Liam Gallagher potrebbero dimenticare i passati rancori e riunire le forze all’interno della loro storica band?

La speranza per tutti i fan degli Oasis si è riaccesa nelle scorse ore grazie a Twitter. Tramite il suo profilo sul popolare social network, Liam Gallagher ha pubblicato una fotografia che lo vede sfoggiare un pass per il backstage di un concerto del fratello Noel. L’ex cantante degli Oasis ha accompagnato l’immagine con un breve tweet con la scritta: “ Keeping it in the family…”, ovvero “Teniamolo in famiglia”.

Riguardo a un possibile riavvicinamento tra i due litigiosi fratelli non vi sono ulteriori notizie e i due diretti interessati non hanno aggiunto altro, però questa immagine se non altro lascia aperta la speranza. Noel e Liam hanno sempre avuto un rapporto molto travagliato, si sono spesso pubblicamente e reciprocamente mandati a quel paese e hanno litigato in maniera parecchio animata, fino alla definitiva rottura degli Oasis avvenuta nel 2009.

Dopo lo scioglimento degli Oasis, Noel e Liam Gallagher hanno proseguito le loro carriere con due nuove band. Liam ha messo su i Beady Eye, con cui ha pubblicato due album di non grande successo al punto che il progetto è presto naufragato e Liam lo scorso 25 ottobre ha annunciato sempre su Twitter la fine del suo secondo gruppo.

Le cose stanno andando invece decisamente meglio a Noel, che con il suo nuovo progetto musicale Noel Gallagher’s High Flying Birds ha appena pubblicato il secondo album “Chasing Yesterday”, un lavoro ben accolto dalla critica e subito finito al primo posto della classifica degli album nel Regno Unito.

Noel Gallagher, che ieri è stato ospite da Fabio Fazio a Che tempo che fa, sul tema Oasis preferisce al momento non parlare, però chissà che la foto postata da Liam su Twitter non sia il primo passo di una imminente reunion.