Il film-scandalo di Lars Von Trier  sbarcherà nche in Italia. Dopo le numerose proteste, polemiche e una petizione online che ne richiedeva l’uscita nel nostro paese, “Nymphomaniac”sarà distribuita nei cinema italiani grazie alla Good Films, società posseduta per il 30% da Lapo Elkann (clicca qui per leggere il post sul suo debutto in borsa) e presieduta dalla sorella Ginevra.

Si tratta di una pellicola dall’alto tasso erotico, rasente la pornografia, che vede come protagonista una ninfomane interpretata da Charlotte Gainsbourg. L’ultimo lavoro del regista Lars Von Trier uscirà il 25 dicembre in Danimarca e all’inizio del 2014 negli Stati Uniti, promettendo di lasciare a bocca aperta tutti gli spettatori.

All’interno della pellicola, infatti, ci sono alcune scene di sesso esplicito per la cui realizzazione il regista danese si è servito di attori pornografici, i cui genitali sono stati inseriti nelle scene digitalmente.

Per il suo “film-scandalo”, Von Trier ha lavorato con un cast eccezionale: oltre alla Gainsbourg, anche Uma Thurman (clicca qui per vedere il Calendario Campari di cui è protagonista), Shia LaBeouf, William Dafoe e Christian Slater. Nei manifesti promozionali del film ciascuno di loro è stato rappresentato all’apice di un orgasmo.

“Nymphomaniac” è stato prodotto in due versioni: nella prima, lunga 5 ore e mezza e di cui non si conosce ancora la data di distribuzione, ci saranno maggiori dettagli in vista mentre la seconda, quella che vedremo prossimamente sui grandi schermi, sarà più corta e un pò meno hot.

Il trailer:

Nymphomaniac Official Trailer from Zentropa on Vimeo.