Uccio de Santis è un comico pugliese, molto noto nella su regione per Mudù, lo spettacolo che porta in giro per le piazze e che viene mandato in onda anche in alcune televisioni locali, in cui un nutrito cast di attori mette in scena le barzellette.

Ha avuto anche alcuni passaggi televisivi sulle reti nazionali in “La Sai l’Ultima”, sia nell’edizione condotta da Gigi Sabani che in quella di Gerry Scotti. Piccole parti anche di fianco a grandi attori come Gigi Proietti ne “Le barzellette” e di Diego Abatantuono nella fiction “Il giudice Mastrangelo”.

Adesso sembra che sia arrivato il suo momento, è infatti il protagonista del film “Non me lo dire”, diretto da Vito Cea, che uscirà nelle sale italiane il 14 marzo 2012.

Nel fil De Santis interpreta Lello, brillante comico impegnato in una fortunata tournée teatrale che lo porta spesso lontano da casa. Una sera, rientrando a casa, scopre che la moglie lo ha lasciato, cade in una profonda depressione e lascia la compagnia teatrale.

Tenta di risolvere la situazione attraverso l’aiuto di uno psichiatra, che gli consiglia di cercare l’entusiasmo perduto nel contatto con i suoi sostenitori. Inizia così un improbabile viaggio alla ricerca dei suoi fan che lo porterà in giro per la Puglia e gli riserverà diverse sorprese.

Commedia leggera che si fa notare per la belle interpretazione di Uccio de Santis.