Dopo essere stata accusata di mitomania da Katarina Raniakova, torna a farsi sentire Noemi Addabbo, sedicente amante dell’ex naufrago Alex Belli. La moglie di Alex continua a non credere alle storie messe in pedi dalla ragazza circa una sua relazione con il marito: secondo Katarina, che è sicura della solidità del suo matrimonio, Noemi sarebbe solo in cerca di fama e visibilità, niente di più.

A questo punto la sedicente amante ha voluto nuovamente parlare al pubblico di “Domenica Live” per chiarire ancor meglio le sue ragioni:

“Io vi assicuro che sono due bravi attori, sia lui che lei. Mi dà fastidio perché quando racconti la verità, non sei creduto. Probabilmente preferiscono le persone false. Il loro matrimonio è stata una cosa soprattutto di facciata, lui voleva me”.

Dopo il matrimonio, Alex e Noemi, quindi, avrebbero continuato la loro relazione soprattutto per volere di Belli:

“Ho tentato di allontanarmi ma lui mi scriveva “ti amo”, “resta con me” e così via. Diceva che il nostro rapporto era unico e trasparente. Andavamo nei locali con i suoi amici, ma anche negli autogrill…Voglio dire: la gente ci vedeva! Io dormivo con lui, ci registravamo negli alberghi. Io ho tutti i suoi messaggi in cui mi chiedeva di ritornare quando l’ho allontanato e sono pronta a leggerli in diretta anche adesso”.

Barbara ha così colto la palla al balzo per leggere uno di quei messaggi, senza però divulgarne il contenuto. Ma Noemi non si ferma qui, infatti pare che sia pronta veramente a tutto pur di far conoscere la verità e difendere la propria reputazione, anche a mostrare in pubblico foto private:

“Nel caso in cui Alex voglia fare questo confronto anche con la moglie io sarò disposta a parlare con lui e chiedergli davanti a tutti se il nostro rapporto ci sia stato davvero o meno. Nel momento in cui lui dicesse di no, sono disposta a far vedere delle foto che però sono foto molto personali. Io non sono cattiva e eviterei di mostrarle. Quindi a lui conviene dire la verità”.