Era il 5 aprile del 1994 quando Kurt Cobain decise di porre fine alla sua vita.

Forse quella data non è esatta però!

Forse Cobain aveva scelto di lasciare questa vita molto tempo prima, quando l’inizio della fine non era poi così distante.

A darne testimonianza potrebbero essere i molti fortunati che presenziarono agli ultimi show tenuti dai Nirvana proprio nel Bel Paese.

Era infatti il 21 febbraio del 1994 quando i Nirvana si esibirono a Modena, e poi il 22 a Roma, al Palaghiaccio, e il 24 e il 25 al Palatrussardi di Milano.

Live che, si dice, rimasero nella storia proprio per la mancanza di vitalità espressa dallo stesso Kurt sul palco, note che risuonavano come lettere d’addio.

Questo verrebbe da dire ad oggi, consapevoli di ciò che sarebbe accaduto qualche giorno più tardi.

E così oggi, 20 anni dopo la fine di un’epoca, siamo ancora qui a fare i conti con la musica.

Quali brani staremmo ascoltando se Kurt Cobain non se ne fosse andato?

Al di là delle molte pippe mentali che potremmo farci, penso che sia più utile andare a riguardarci le immagini di quegli ultimi live italiani.

Modena, Palasport, 21 febbraio 1994

Roma, Palaghiaccio, 22 febbraio 1994

Raitre, Tunnel, 23 febbraio 1994

Milano, Palatrussardi, 24 febbraio 1994

Milano, Palatrussardi, 25 febbraio 1994