Nina Moric torna a far parlare di sé in un’intervista a TgCom24 in cui, in primo luogo, parla della chirurgia estetica: “Ohi, stiamo calmi. L’unica parte che ho rifatto sono state le labbra. Visto che ho tolto gli abusi di acido e ridimensionato le labbra, ora è tutto naturale [...] Sono contraria agli eccessi, quelli che ti stravolgono facendoti diventare un’altra persona. Ti faccio un paragone che riguarda il mio vissuto, è come una persona anoressica che si guarda allo specchio e si vede grassa. Io mi vedevo brutta. Più mi gonfiavo e più pensavo di essere bella. E invece era tutto il contrario. E’ una malattia, una ossessione… La chirurgia estetica spesso ti prende la mano e alla maggior parte dei chirurghi interessa solo guadagnare soldi sulle debolezze dei clienti. Così mi piace aiutare le donne ad evitare gli eccessi”.

Nina Moric querelata da Belen Rodriguez

Nina Moric, poi, ha ammesso di essere stata querelata dalla showgirl argentina Belen Rodriguez: “Dopo due anni mi ha querelato. Vuoi sapere la verità? Io non ho niente contro di lei. E’ una bellissima donna. Devo ammettere che quella volta ho esagerato, non è stato molto civile da parte mia. Era una giornata ‘no’ e ho scritto quelle robe, io mi sarei fatta una risata, lei se l’è presa”. E su Fabrizio Corona? “No comment su questo argomento, credo che non ci sia più niente da aggiungere“.

Nina Moric contro Ilary Blasi

Dura, invece, nei confronti del Grande Fratello Vip e dei suoi conduttori: “La voce di Alfonso Signorini non si può sentire. Non potevano prendere Antonio Banderas? Chiudiamo Signorini in una gabbia. Ilary Blasi è brava ed è molto bella, ma credo che sbagli a giudicare i vip dentro la Casa. La gente che è lì comunque merita rispetto, Alessia Marcuzzi è molto più professionale. Non è mai entrata nell’intimo delle persone. Ilary è più ‘burina’”.