Era il 16 aprile del 1919 quando nasceva una delle voci italiane più apprezzate di sempre.

La sua voce e la sua canzone le diedero l’opportunità di essere la vincitrice del primo Festival della canzone italiana, il Festival di Sanremo, al quale partecipò per ben 10 volte, 7 come concorrente, 2 come ospite e una come presentatrice.

Avete capito di chi sto parlando?

Ma di lei… La mitica Nilla Pizzi che con ‘Grazie dei Fior‘ fu incoronata la voce degli anni dello splendore italiano.

Dal 1951 alla sua scomparsa all’età di quasi 92 anni (è infatti mancata il 12 marzo del 2011), Nilla Pizzi ha pubblicato 27 dischi, tra 78, 33 e 45 giri oltre che CD e musicassette.

Tra i brani più apprezzati ricordiamo anche ‘Vola Colomba‘ e ‘Papaveri e papere‘.

Morta improvvisamente, dopo un intervento che sembrava aver sopportato, è stata celebrata a Milano nella Basilica di Santa Eufemia.

Andiamo ad ascoltarci insieme ‘Grazie dei Fior’: