Nicki Minaj e Beyoncé infiammano il web nel video della nuova hit della rapper statunitense, “Feeling Myself”.

Un’accoppiata decisamente vincente per quello che dovrebbe essere il settimo singolo estratto dal terzo album della Minaj, “The Pinkprint”, che marca la nuova collaborazione tra due dei volti della musica più influenti e di successo degli ultimi anni.

Queen Bey e Nicki Minaj, in versione un po’ “femmes fatales”, se la spassano come delle ragazzine mettendo in mostra le loro curve da far girar la testa, strette in corti shorts e costumi, tra piscinette e gonfiabili, il tutto a suon di twerking e strusciamenti a dir poco sensuali.

La clip, che è stata girata in occasione del Coachella Music Festival – uno degli eventi più attesi dell’anno sul territorio statunitense -, per il momento è stata pubblicata in esclusiva su Tidal, una piattaforma dedicata alla musica rilanciata da Jay-Z – nonché marito della stessa Beyoncé – e per questo motivo visibile esclusivamente per gli abbonati al servizio online fondato dallo stesso rapper.