Netflix alla conquista dell’Italia. Il servizio statunitense di programmi in streaming è approdato da una manciata di giorni anche dalle nostre parti e offre un “palinsesto” davvero ricco, soprattutto di serie tv. Dopo aver dato un’occhiata alle produzioni più promettenti in arrivo nelle prossime settimane e mesi, ecco uno sguardo alle serie più interessanti che è già possibile guardare. Come e quando si preferisce.

Narcos
L’appassionante romanzo criminale del narcotrafficante Pablo Escobar, nella Colombia a cavallo tra anni ’80 e primi anni ’90. E a cavallo tra narrazione fiction e fatti realmente successi.

Orange Is the New Black
All’ultimo momento è arrivato l’accordo con Mediaset per la trasmissione su Netflix Italia delle vicende delle carcerate di Orange Is the New Black, una delle serie simbolo di Netflix America. Peccato invece per House of Cards, che continua a rimanere un’esclusiva di Sky.

Daredevil
Il supereroe Marvel rivive, dopo la non troppo fortunata parentesi cinematografica con Ben Affleck, in una nuova ottima versione, in cui non mancano l’azione, ma anche momenti più riflessivi e intimisti.

Sense8
I fratelli Wachowski passano al piccolo schermo grazie a Netflix e lo fanno con una serie sci-fi-fantasy-drama che ci porta in giro per il mondo con un sacco di personaggi, tutti molto differenti tra loro, ma con una cosa in comune…

Bloodline
Tutte le famiglie hanno le loro divergenze e discussioni. I Rayburn, i protagonisti del drama Bloodline, si troveranno però davvero spaccati una volta che farà ritorno tra loro la “pecora nera” della famiglia. E lì inizieranno i veri problemi.

Marco Polo
Le avventure del giovane Marco Polo, interpretato dal promettente attore italiano Lorenzo Richelmy, in una avvincente produzione internazionale che vanta nel cast anche Pierfrancesco Favino.

Wet Hot American Summer: First Day of Camp
L’estate è finita ormai da un pezzo, le risate no, grazie a questa comedy, un prequel in versione seriale del film comico Wet Hot American Summer. Il cast, davvero d’eccezione, vanta tra gli altri Bradley Cooper, Elizabeth Banks, Paul Rudd, Chris Pine e Jon Hamm.

Unbreakable Kimmy Schmidt
Altra comedy da non perdere su Netflix è Unbreakable Kimmy Schmidt, serie che propone le divertenti (dis)avventure di una ragazza alle prese con la vita a New York dopo essere stata tenuta rinchiusa per anni in un bunker.

Sons of Anarchy
Tra le produzioni non originali di Netflix offerte però dal servizio di streaming, una delle serie da recuperare è senza dubbio Sons of Anarchy. La storia di un gruppo di motociclisti dalle forti tendenze criminali che appassiona sempre di più, puntata dopo puntata e stagione dopo stagione.

Dexter
Altro recupero eccellente da fare, per chi non l’avesse ancora visto, o per chi se lo volesse rigustare da capo, è Dexter. La serie sull’assassino seriale è disponibile su Netflix con tutte e 8 le sue stagioni.