Secondo il “Giornale di Brescia” Nina Moric, dopo la scarcerazione di Fabrizio Corona, avrebbe dedicato all’ex marito una canzone vera e propria intitolata “Angels“. L’indiscrezione spacciava addirittura  Giancarlo Prandelli, produttore e discografico bresciano, come collaboratore particolare del brano tanto che la canzone doveva essere lanciata i primi di luglio proprio dalla sua “GNE Records“. Orecchie indiscrete erano arrivate a conoscere anche le parole del brano, profonde e piene di ammirazione per il re dei paparazzi tornato in libertà:

“Sarò lì per te, io non ho paura / tu accendi le stelle nell’universo della mia anima / tu sei l’orgoglio della mia anima / perché siamo angeli, angeli con le ali scure”.

La verità è, però, venuta a galla in quanto pare che Nina Moric non c’entri niente con questa storia. La modella ha voluto smentire tutto rilasciando un lungo post su Instagram per fare chiarezza sulla situazione:

“Io credo veramente di vivere in un incubo, spero che domani mi sveglio e nulla corrisponda al vero !? Dovevo vogliono arrivare ? Che mi ricoveri in un ospedale psichiatrico !? O che diventi un SerialKiller .. Chi Cazzo è Fabrizio Corona a lui dedico le mie cartelle di equitalia e qualche Fuck off!! mai una canzone .. Quindi basta rompere il CAXXo ! Psicopatici .. Chiunque abbia detto ste frottole, pagherà . Ps: mi trovo in carcere perché ho appena tentato di Uccidere @lmfavoloso Non c’era nessun altro in macchina!”.