Conoscere e capire ciò che avviene all’interno di una banca, scoprirne le dinamiche e percepire le difficoltà che coloro che vi lavorano vivono quotidianamente. Questo è l’obiettivo che Findomestic si è posto con un nuovo progetto originale e divertente: Nei tuoi panni, il reality che apre gli uffici bancari a sei clienti che, insieme ai dipendenti, vivranno un’esperienza a porte aperte.

Dopo un casting avvenuto sul sito dedicato, tra le tante candidature sono stati selezionati sei protagonisti provenienti da tutta Italia. Uomini e donne con professioni ed esperienze molto diverse tra loro che, all’interno della sede Findomestic, affiancati da consulenti aziendali, si sono cimentati nella creazione di nuove proposte commerciali, confrontandosi così con tutte le emozioni e le difficoltà di chi si interfaccia con i clienti ogni giorno, sia nella fase di richiesta che in quella più delicata del post vendita.

Un’idea originale ed istruttiva per far capire a chiunque le problematiche che possono entrare in gioco alla richiesta di supporti di tipo finanziario. Il cliente entra nei panni del consulente e viceversa, in uno scambio di idee e punti di vista differenti che danno origine ad una crescita costruttiva per entrambe le parti.

L’avventura è arrivata al quarto episodio: dopo essersi confrontati sulla creazione di un nuovo prestito personale, infatti, i finalisti Marcello Salvo e Luca sono stati scelti per una nuova sfida: la vendita della loro proposta di prestito ad alcuni consulenti che, per l’occasione, si trasformeranno in clienti.

Curioso, ma anche divertente, scoprire quanto sia complesso entrare in empatia con un’altra persona, soprattutto per discutere tematiche molto delicate come quelle economiche affrontate in questo periodo di grave crisi. E’ durante questa prova che vengono fuori davvero i caratteri dei tre concorrenti, la loro capacità di immedesimarsi nei dubbi e nelle problematiche altrui.

Marcello, ad esempio, aveva pensato per il suo prestito ad una caratteristica molto importante ai giorni nostri, quella della digitalizzazione: dare la possibilità al cliente di stipulare un contratto di finanziamento via Internet. Purtroppo, però, durante la sfida non è stato capace di spiegare al meglio i vantaggi che ne derivano e si è inesorabilmente bloccato all’incalzare delle domande provocatorie del suo interlocutore.

Luca che aveva posto molta attenzione a porre la rata giusta pensata per il giusto target, non ha purtroppo saputo ben vendere il suo prodotto.

Salvo nella sua offerta è riuscito invece a creare il giusto aggancio tra l’equilibrio della proposta e il contenuto dell’assicurazione inclusa, ma soprattutto si è ben relazionato, e ha compreso i dubbi del cliente esponendo con molta sicurezza tutte le caratteristiche del suo prestito personale. E’ tutto ciò che ha fatto di lui il vincitore di questa sfida.

Continua a seguire il Reality su  http://neituoipanni.findomestic.it/; la quinta puntata sarà online martedì 7 maggio 2013.

Commenta gli episodi su https://www.facebook.com/pages/Findomestic-Banca/104257068550