Arriva nuovo materiale inedito dal set di Natale col boss, la commedia delle festività della Filmauro, che da qualche anno ha ingaggiato come protagonisti Lillo & Greg, coppia comica surreale e più scanzonata rispetto alla classicità senza tempo di Christian De Sica.

I due sono affiancati da un’altra coppia di comprimari d’eccezione, che pur non essendo gli attori principali rischiano seriamente di rubare la scena agli storici cabarettisti: stiamo parlando di Francesco Mandelli e Paolo Ruffini.

Il primo, dopo una lunga gavetta su Mtv, è diventato metà del duo comico I soliti idioti, protagonisti di due film di successo tanto amati quanto contestati; il secondo invece è un tuttofare della comicità che passa agilmente dalla conduzione televisiva al doppiaggio cinematografico ironico de Il nido del Cuculo e che non disdegna le sortite al cinema (si veda Fuga di cervelli).

Alla base dell’intricata trama del film ci sono i due chirurghi Alex e Dino, professionisti stimatissimi in grado di cambiare letteralmente i connotati alle loro vittime. Dei loro servigi si servirà un potente boss della malavita che braccato dalla polizia decide di cambiare volto e rendersi quindi irriconoscibile.

Sulle sue tracce ci sono però Leo e Cosimo, poliziotti goffi ma pluridecorati in missione speciale e segretissima, ai quali è stato chiesto proprio di acciuffare il boss, il quale è diventato un sosia perfetto di Peppino Di Capri (gustosissimo il suo cameo).

Al centro della clip ci sono proprio le improbabili evoluzioni atletiche dei due agenti di polizia sotto copertura: nel breve filmato Mandelli e Ruffini ci mostrano balzi e lanci nel vuoto, ovviamente con l’ausilio di materassi di gomma.

Ricordiamo che nel cast di Natale col boss è presente anche l’attrice Giulia Bevilacqua, nota sopratutto per il suo ruolo nella serie tv Distretto di polizia, mentre la regia è affidata a Volfango De Biasi, già autore di Iago, Un Natale stupefacente e Come tu mi vuoi.