La seconda stagione di Narcos è arrivata sulla piattaforma di Netflix soltanto dallo scorso due settembre e molti appassionati avranno già avuto modo di vederla. L’attenzione dei fans, in queste ore, pare però essere concentrata soltanto su una questione: ci sarà una terza stagione di Narcos oppure la serie si è conclusa con la morte di Pablo Escobar?

In effetti è difficile immaginare Narcos senza il suo protagonista, il narcotrafficante colombiano, tra gli uomini più ricchi al mondo. Almeno nelle prime due stagioni la trama è sempre stata incentrata soprattutto su Pablo Escobar e un’eventuale terza serie dovrebbe essere focalizzata necessariamente su altro.

A quanto pare, però, una terza stagione di Narcos potrebbe essere un’ipotesi poi non così tanto fantascientifica. almeno a sentire l’attore Wagner Moura, che interpreta proprio Pablo Escobar. La trama della serie potrebbe proseguire incentrandosi sul cartello di Cali oppure sul Messico. Pablo Escobar, a detta dell’attore, potrebbe essere stato soltanto l’inizio di quella che potrebbe essere definita una narrazione assai più ampia. Insomma, Narcos non sarebbe la serie tv su Pablo Escobar ma sul mondo del narcotraffico in generale.