E’ stata presentata in anteprima italiana al Capri Hollywood The Impossible, la pellicola diretta dallo spagnolo Juan Antonio Bayona, che fa rivivere la tragedia dello tsunami nel sud-est asiatico, catastrofe naturale che costò la vita a circa 300mila persone.

A distanza di otto anni dal triste evento, il regista sceglie di raccontare una storia probabilmente capitata a tante famiglie in vacanza sulle coste asiatiche: madre padre e tre figli di origine spagnola decidono di trascorre le vacanze natalizie in Tailandia, ma il loro soggiorno idilliaco viene sconvolto dall’abbattersi di un enorme Tsunami sul loro villaggio, dovranno provare a sopravvivere insieme a decine di migliaia di stranieri, nel caos di una delle peggiori catastrofi naturali del nostro tempo.

Protagonisti sono Ewan McGregor e Naomi Watts. Quest’ultima ha già convinto conquistandosi la nomination al Golden Globe come miglior attrice drammatica e, ora più che mai, appare lanciata verso l’Oscar. L’attrice è già stata vicina alla statuetta d’oro nel 2004, con la sua interpretazione nel dramma 21 grammi, accanto a Benicio Del Toro e Sean Penn, ma il premio le è stato soffiato sotto il naso da Charlize Theron  con Monster. Sarà questo l’anno giusto per Naomi?

photo credit: Eva Rinaldi Celebrity and Live Music Photographer via photopin cc