La conduttrice e inviata de “Le Iene” Nadia Toffa torna a parlare della malattia che l’ha colpita lo scorso dicembre e che continua a combattere. Ora ha scritto un libro e poco tempo fa è stata al centro delle polemiche per aver definito il cancro come un “dono”.

Queste le parole di Nadia Toffa a “Verissimo”, nel salotto di Silvia Toffanin:

Ho subìto più di un intervento. In seguito ad un malore lo scorso dicembre sono stata operata d’urgenza. Poi ho fatto la chemioterapia e la radioterapia. Sembrava tutto finito, ma a marzo durante un controllo, è arrivata la brutta notizia. Il cancro era tornato e mi hanno operata nuovamente.

E, ricordando quei momenti drammatici, Nadia Toffa ha aggiunto:

All’inizio mi chiedevo ‘perché proprio a me?’ Poi, dopo mesi, ho trasformato questa domanda in ‘perché non a me?’. È il mio dolore e me lo devo portare. È una sfida che posso magari non vincere, ma devo combatterla mettendocela tutta.

Infine:

Vorrei dire alle persone che ci guardano da casa di non mollare mai perché non sono sole e che ‘Le Iene’ portino bene!

Nadia Toffa - con grande forza e coraggio – sta combattendo un male che ha provato a buttarla giù. E che non c’è riuscito.