“Nadia è tornata a casa, ci sta guardando ed è in via di guarigione”, a pronunciare queste parole è stata Ilary Blasi nel corso dell’ultima puntata de “Le Iene” annunciando, di fatto, che la Iena sta meglio ed ha lasciato il San Raffaele di Milano che le ha salvato la vita. “Ringraziamo tutti i medici che l’hanno assistita” ha aggiunto la conduttrice del programma tv di Italia 1. Insomma il peggio è passato: Nadia Toffa è fuori pericolo e, non appena si sarà ripresa del tutto, potrà tornare in tv, a “Le Iene” dove i fan la aspettano con ansia.

La Toffa, infatti, come ricorderete, si è sentita male in un albergo e immediatamente è stata portata nell’ospedale più vicino, il Cattinara di Trieste, dove è arrivata in condizioni molto gravi. Grazie all’intervento tempestivo dei medici e al successivo trasferimento in elisoccorso al San Raffaele di Milano, nosocomio più vicino alla residenza dei familiari della Toffa, la Iena è stata salvata. Non è ancora chiaro cosa sia successo esattamente: al momento si parla di patologia cerebrale che fortunatamente avrebbe superato alla grande.

Migliaia sono stati i messaggi di stima ed affetto arrivati sia dal mondo dello spettacolo che dai telespettatori. Per giorni Facebook e Twitter sono stati invasi di post per la Toffa. E, alla fine, ha vinto anche questa difficile sfida.

Forza Nadia!