Grande attesa per l’arrivo dei Muse a Milano, che da domani  sbarcheranno al Mediolanum Forum di Assago con sei date consecutive, tutte già sold out. Matthew Bellamy e soci si esibiranno nel palazzetto milanese il 14, 15, 17, 18, 20 e 21 maggio con il loro “Drones World Tour”, tournèe a supporto di “Drones”, loro settimo album in studio, uscito lo scorso giugno e già certificato disco di platino in quattro Paesi e d’oro in altri cinque, tra cui l’Italia.

Quello pensato per il Mediolanum Forum, è uno show in grado di coinvolgere il pubblico con un’esperienza sensoriale, auditiva e visiva a 360 gradi. Per la prima volta, in 20 anni di carriera, la band si esibirà su di un palco circolare, allestito esattamente al centro del palazzetto, mentre per quanto riguarda la scaletta, seppur incentrata sui brani di “Drones”, i Muse certo non negheranno al pubblico alcuni tra i più grandi successi che ne hanno costellato la carriera, da “Starlight” a “Time Is Running Out”, “Uprising”, “Hysteria”, “Supermassive Black Hole” e molti altri.

In attesa di vederli dal vivo, da oggi è disponibile il video di “Aftermath”, brano tratto dall’ultima fatica discografica della band, un “concept album” a sfondo apocalittico, che indaga come l’uomo moderno rischi di trasformarsi in drone: “Il mondo è dominato da droni che utilizzano droni per trasformarci tutti in droni -ha spiegato Matt Bellamy riguardo al titolo del disco – Questo album analizza il viaggio di un essere umano, dalla sua perdita di speranza e dal senso di abbandono, all’indottrinamento dal sistema, affinché si diventi droni umani, fino alla defezione terminale da parte degli oppressori“. Affidato alla regia del giapponese Tekken, la clip che accompagna “Aftermath” racconta il mondo visto con gli occhi di un soldato e, nonostante la scelta di optare per un video animato, rende perfettamente il concetto di disumanizzazione della guerra.

Per celebrare il ritorno dei Muse in Italia, Panorama e Tv Sorrisi e Canzoni ripercorrano inoltre la storia della band con una serie di uscite settimanali: oggi, 13 maggio è il turno di “Absolution”, seguiranno “The Resistance” (20 maggio), “Origin Of Symmetry” (27 maggio),  “The 2nd Law” (3 giugno), “Black Holes And Revelations” (10 giugno), “Showbiz” (17 giugno) e “Drones” (24 giugno). A completare il ciclo usciranno quindi HAARP – CD+DVD (1 luglio ) e Live At Rome Olympic Stadium – CD+DVD (8 luglio).