Una grande perdita per Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti. Ieri è scomparso a Cortona, in provincia di Arezzo, papà Mario Cherubini. L’uomo, che aveva 81 anni, è deceduto all’ospedale della Fratta, dove era ricoverato già da un pò, ed oggi proprio a Cortona si svolgeranno i funerali.

Tantissimi sono i messaggi di condoglianze che inondano da ieri il profilo ufficiale Facebook di Jovanotti: in questo momento difficile i suoi fan stanno dimostrando affetto e vicinanza al cantante, postando frasi delle sue canzoni e ricordando Mario come un uomo generoso e gentile con tutti. Anche il sindaco di Cortona, Francesco Basanieri, ha espresso il suo cordoglio per la perdita del concittadino, ex gendarme del Papa:

“L’amministrazione comunale ha appreso con grande tristezza la notizia della scomparsa di Mario Cherubini, padre di Lorenzo, Anna, Bernardo ed Umberto. Mario è sempre stato un cortonese affezionato alla sua città, anche quando il lavoro lo ha portato a Roma dove ha ricoperto ruoli importanti e delicati all’interno del Vaticano”.

Grande è rammarico del primo cittadino per la perdita di Mario, che non era solo il padre di un grande artista ma anche un vero e proprio simbolo della sua città:

“Con Mario Cherubini se ne va un pezzo di storia della città, una persona che ha dimostrato con la sua vita quanto forte possa essere l’amore per Cortona. Il suo impegno nel sociale, il suo continuo interesse per le vicende cittadine hanno rappresentato un esempio di responsabilità civica e sociale unico. La famiglia Cherubini e’ un pilastro della nostra comunità e noi vogliamo che sentano tutto il nostro affetto”.