A poche ore dalla la morte del frontman Ian “Lemmy” Kilmister, i Motorhead annunciano lo scioglimento della storica band: “I Motorhead sono finiti, naturalmente” ha dichiarato il batterista Mikkey Dee al tabloid svedese Expressen, “non faremo più tour o altro e non ci saranno più dischi ma il marchio sopravvive e Lemmy continua a vivere nei cuori di tutti“.

Lemmy Kilmister, cantante e bassista inglese, fondatore del gruppo di cui era frontman, si è spento a Los Angeles il 28 dicembre 2015, all’età di 70 anni, dopo una breve lotta con un aggressivo tumore. “Fate suonare potente la musica dei Motörhead, degli Hawkwind, la musica di Lemmy. Bevetevi qualcosa. Condividete storie. Celebrate la vita che questo amabile, meraviglio uomo ha celebrato con tanta forza. Avrebbe voluto esattamente questo” chiede ora la band ai suoi fan.

Il 23 gennaio il gruppo avrebbe dovuto iniziare una nuova tournée in Europa, seconda tranche del tour celebrativo per i 40 anni di carriera, anniversario in occasione del quale, nell’estate 2015, è stato anche rilasciato l’album Bad Magic, il ventiduesimo del celebre gruppo heavy metal britannico, nonché, viste le circostanze, ultimo disco dei Motorhead.

Questa la tracklist: “Victory or Die”; “Thunder & Lightning”; “Fire Storm Hotel”; “Shoot Out All of Your Lights”; “The Devil”; “Electricity”; “Evil Eye”; “Teach Them How to Bleed”; “Till the End”; “Tell Me Who to Kill”; “Choking on Your Screams”; “When the Sky Comes Looking for You”; “Sympathy for the Devil” (The Rolling Stones cover).

Poco più di un mese fa, lo scorso 11 novembre, era scomparso anche l’ex batterista dei Motorhead, Phil Taylor, all’età di 61 anni. Un mese dopo, l’11 dicembre 2015, nell’ambito del 40th Anniversary Tour, si è tenuto a Berlino quello che verrà ricordato come l’ultimo concerto della band inglese.

Sfumano dunque le speranze dei fan di rivedere in Italia il gruppo, che si sarebbe dovuto esibire giovedì 11 febbraio 2016 all’Alcatraz di Milano e sabato 20 febbraio al Palasport di Trento, assieme a Saxon e Girlschool.